Energia Creativa

17 Giu 201723 Lug 2017 Expo internazionale venezia

La Mostra "Energia Creativa - tra Astrazione e Figurazione" si svolge nel periodo che coincide con la 57° Esposizione Internazionale d'Arte di Venezia, tra i più importanti per l'arte contemporanea. La Mostra, tenuta presso il Palazzo Albrizi sarà fruibile a spettatori nazionali ed internazionali, e l'artista, ciascuno attraverso singole forme creative, dialoga ed esprime comunicazione attraverso il linguaggio universale dell'Arte

di Mirella Ruggeri

Fotografia, disegno di luce..., la grande versatilità di questo mezzo espressivo ne ha consentito l'uso in vari settori delle attività umane ed è stata riconosciuta come autentica forma d'arte: l'immagine fotografica è infatti considerata dai critici al pari delle discipline pittoriche. Alcuni obiettano che è un mezzo troppo oggettivo di rappresentazione del reale, ma il taglio delle inquadrature, l'alternarsi di luci e di ombre, i riflessi,la delimitazione del campo visivo fornito dall'obiettivo modificano la lettura di un contesto, predisponendo all'interpretazione il fruitore come accade in tutte le arti visive. L'immagine del corpo umano, i suoi atteggiamenti come riflesso dell'interiorità è la tematica prevalente delle opere di Massimo Giordano. I corpi posti in modo da formare geometrie spaziali, i contrasti luminosi e i giochi di luci e di ombre che danno profondità e risalto plastico alle figure, l'equilibrio che l'autore ricerca, le inquadrature che fermano attimi sospesi, come in attesa di un seguito, sono tutti elementi che distinguono e rendono indimenticabili le fotografie d'arte di questo autore.

L'opera esposta: Legami III